CALCIO - Il punto sulla Lazio

06.05.2012 - Laura Cigna

Diciottesima gara del girone di ritorno del campionato italiano di Serie A: Atalanta-Lazio 0-2, con gol di Kozak e Cana.

La Lazio scende in campo con un 4-2-3-1 con Kozak unica punta.

Dai primi minuti di gioco sembra una Lazio remissiva e un'Atalanta molto decisa a fare bella figura davanti al suo pubblico, che l'ha osannata per il campionato esemplare svolto nonostante la penalizzazione di 6 punti.

Il gol di Kozak, al 35', fa da stimolo ad un gioco molto piu vivace ed offensivo da parte della Lazio.

Si susseguono azioni sia da una parte che dall'altra. L'Atalanta rimane in 10 e di questo ne approfitta ulteriormente la Lazio che va in gol, nuovamente, con Cana al 90'.

Le sostituzioni sono state: Zauri per Garrido, Klose per Kozak e Onazi per Lulic.

Da notare che Lulic è rientrato in campo dopo aver saltato 11 gare per una lesione alla coscia sinistra. La sua presenza dà sicuramente un livello di gioco superiore a questa  squadra che ultimamente era spenta di idee ed iniziative.

Dagli altri campi giungono le notizie della sconfitta del Napoli e della vittoria dell'Udinese. Questo, da tifosa laziale, fà ancora più male: se non avessimo perso partite abbastanza semplici ora non dovremmo sperare sempre nella sconfitta delle altre.

Chissà se proprio Montella, visto che domenica si giocherà la partita Catania-Udinese, ci regalerà l'ingresso ai preliminari di Champion's League?!

Intanto godiamoci questa vittoria e pensiamo a battere l'Inter all'Olimpico la prossima domenica.